Author: User2018

Articolo

Addendum per potenziare le misure dell’Accordo per il Credito 2019 per le imprese italiane.

Di seguito i punti salienti dell’Accordo per il Credito 2019 per le  imprese italiane colpite dall’emergenza COVID-19 sottoscritto da Confindustria con l’Associazione Bancaria Italiana e le altre Associazioni di categoria. Le PMI italiane “in bonis” (no per posizioni classificate nelle categorie delle sofferenze, inadempienze probabili, esposizioni scadute e/o sconfinanti deteriorate) potranno richiedere fino al 31 dicembre...

Articolo

Decreto “CURA ITALIA” n. 18/2020- Gli aiuti alle aziende

Di seguito forniamo per i nostri clienti  dei chiarimenti su alcuni  punti del decreto Cura Italia. A – Moratoria ex lege: limiti alla revoca di affidamenti e sospensioni mutui (art. 56 – D.L. 17/3 2020, n. 18) Alle PMI, che al 17 marzo 2020 presentano esposizioni debitorie “in bonis” (non classificati come crediti deteriorati) e con...

Articolo

DECRETO CURA ITALIA – RINVIO DEI PROCEDIMENTI E SOSPENSIONE DEI TERMINI

Gentile Cliente, La informiamo che il decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” (GU Serie Generale n.70 del 17-03-2020) ha previsto il rinvio d’ufficio, a data successiva al 15 aprile 2020 delle udienze già fissate nel periodo dal 9 marzo...

Articolo

COVID-19 – Quali attività devono essere sospese?

Emergenza sanitaria Covid-19. Quali attività possono restare aperte? Come capire se la mia azienda rientra in quelle per cui è previsto l’obbligo di chiusura? Per cercare di fornire risposta a questi interrogativi pubblichiamo per i nostri clienti uno stralcio di una rivista specializzata dove vengono chiariti in maniera sintetica le misure restrittive adottate per le...

Articolo

COVID 19 – SOSPENSIONE MUTUI

Con il nuovo decreto del 16 marzo “Cura Italia” è possibile richiedere la sospensione del mutuo per un massimo di due volte e un periodo complessivo di 18 mesi, prorogandone così la scadenza. Possono beneficiarne non solo coloro che hanno subito la riduzione dell’orario o la sospensione dal lavoro in seguito all’allarme Coronavirus, ma anche –...

Articolo

CASI DI SUCCESSO_ Transazioni con le Banche

Non abbandoniamo i nostri clienti. Il team legale della Nemesi CG continua a lavorare in questo periodo di emergenza per sostenere le aziende nella lotta contro le Banche. In questo scenario è di poche ore fa la conclusione di un nuovo accordo di transazione in materia di anatocismo bancario. La società correntista recupera la somma...

Articolo

Tribunale di Genova – Banca condannata a risarcire il correntista

Il Tribunale di Genova ha accolto parzialmente le richieste del correntista, nostro cliente, per l’addebito di commissioni e interessi illegittimi. L’analisi delle condizioni contrattuali ha fatto emergere la nullità della CMS e dei tassi applicati. E’ stato inoltre dichiarato illegittimo l’anatocismo a far data dal 01.01.2014. Il recupero per la società è stato di circa...

Articolo

Anatocismo bancario – Il Giudice condanna la Banca

Sentenza favorevole per l’imprenditore difeso dall’avvocato Carlo Scorza. Il Giudice, ammessa CTU contabile, ha accertato che sul conto corrente oggetto di causa fossero stati addebitati interessi illegittimi a titolo di anatocismo nonché voci non pattuite nel contratto di conto corrente. Le considerazioni del CTU in tema di adeguamento alle disposizioni della delibera CICR del 2000...